San Bernardino alle Monache – Milano 1943

Realizzato da un membro della celebre famiglia Solari che nel corso del ‘400 aveva monopolizzato gli appalti importanti in città, la chiesa di San Bernardino fu edificata intorno al 1450. Costruita ad una sola navata e divisa in due sole campate, è decorata all’interno da affreschi della fine del XVI sec., staccati, restaurati e ricollocati. La facciata, che si presenta a due spioventi, con portale a tutto sesto, sormontato da tre monofore ogivali e da un oculo superiore, è ornata da scodelle maiolicate e da una ricca cornice di coronamento.

San Bernardino

Situata in via Lanzone, la chiesa fu sostanzialmente risparmiata dai bombardamenti del ’43 che flagellarono la zona, come dimostra il caso di palazzo Visconti poco distante che fu pesantemente danneggiato. Danni significativi furono riportati in compenso dal campanile che si vede sullo sfondo. In primo piano tutta la disperazione di chi ha perso tutto. Sulla sinistra un gruppo di due persone con lo sguardo perso nel vuoto, circondate da qualche mobile sopravissuto alla devastazione. Sulla destra una terza persona, il capo reclinato in un abbandono che racconta tutto dello sfacelo creato dagli attacchi alleati.

About the author
spirale