Abitazioni Vialba – Milano 1953

Franco Albini progettò questo intervento nella zona di Vialba, periferia nord ovest di Milano, realizzando per il piccolo quartiere INA-CASA due edifici per abitazioni economiche. I due edifici identici, presentano una strana forma simile a una J o a una C asimmetrica.

vialba

I progetti realizzati nel corso degli anni Trenta, ispirati a geometrie e rigore, dalle forme spesso di parallelepipedi, sono soltanto un lontano ricordo. Nel caso dell’intervento di Vialba, Albini scardina quell’impostazione, sposando una linea sperimentale nella quale gli alloggi, i corpi scala e i collegamenti orizzontali sono nitidamente distinguibili e autonomi. Caratteristica saliente dei due edifici gemelli è rappresentata proprio dalla distinzione netta tra il corpo scale dal corpo del fabbricato, raccordati attraverso passerelle volanti che garantivano l’accesso agli alloggi.Purtroppo questo elemento assai originale si è perso nel corso degli anni a causa delle modifiche volute dagli abitanti che hanno in parte snaturato le intuizioni di Albini nella disposizione degli spazi comuni interni.

 

About the author
spirale