Scuola Via Vasari – Milano 1952

Di indubbio interesse è questo edificio di via Vasari, progettato da Ivo Chierici, architetto e figlio di quel Gino Chierici soprintendente dei beni culturali di Milano dal 1935 e figura decisiva nell’opera di salvaguardia dei monumenti cittadini. L’edificio, realizzato nel 1951-52, rappresenta uno dei più riusciti esempi di architettura scolastica realizzati nell’immediato dopoguerra.

scuola-via-vasari

Costruito in cemento armato nello scheletro e nelle parti su strada, risolve brillantemente il tema dell’illuminazione e della ventilazione delle aule scolastiche grazie al particolare orientamento della struttura e alla superficie quasi esclusivamente vetrata sul versante est e sud-est opposta a una quasi completamente murata in corrispondenza del lato ovest e sud-ovest. In tal modo si pervenne a una soluzione assai innovativa in termini di utilizzo della luce naturale e del ricircolo dell’aria. La sapiente mescolanza di temi cari alla cultura razionalista, la giusta misura e il perfetto equilibrio fanno di questo edificio senza dubbio l’opera più importante nella carriera di Ivo Chierici.

About the author
spirale