Infermeria nel rifugio antiaereo in via Turati 18

Seconda fotografia del reportage realizzato dallo studio Dotti e Bernini sui rifugi antiaerei situati nei due palazzi della Società Montecatini, in via Filippo Turati e in via della Moscova. È una infermeria ricavata all’interno della stanza puntellata e ubicata nello spazio ipogeo del palazzo con ingresso su via Turati n. 18.

via Turati

L’incastellatura lignea è appositamente studiata per lasciare spazio alle brandine e alle attrezzature mediche. Si ricorda che per tutto il corso della guerra uno dei pericoli più temuti era costituito dagli aggressivi chimici, i così detti “gas di guerra”, ampiamente utilizzati nel primo conflitto mondiale. Nell’ambiente si scorgono inoltre uno sgabello, una seggiola, un tavolinetto con telefono e lampada portatile a batteria; non mancano il badile e il piccone per lo sgombero delle macerie.

About the author
spirale